Unified Communications Conference 2013 è l’appuntamento imperdibile per tutti gli specialisti che lavorano con Lync, Exchange e le tecnologie di comunicazione di Microsoft, o che intendono approcciarle per l’integrazione della fonia o dei sistemi di videoconferenza.

Dopo la prima edizione tenuta nel 2011, questa seconda edizione sarà focalizzata sulle novità introdotte dalle nuove versioni appena rilasciate da Microsoft, sulle nuove funzionalità quali l’integrazione Lync-Skype ed i modelli ibridi di Exchange e Lync connessi alla nuova versione dei sistemi cloud di Office 365.

Verranno approfondite le funzionalità telefoniche di Lync ed Exchange, che abilitano scenari di comunicazione interamente basati sulle tecnologie Microsoft, in sostituzione anche dei centralini PBX o VoIP. Sarà possibile vedere in azione i nuovi dispositivi pensati per la piattaforma Microsoft, sia per i PC ma anche telefoni e prodotti per videoconferenza. Si potranno approfondire ed analizzare le tematiche di migrazione dalle precedenti versioni di Exchange e Lync e del disegno di architetture ad alta affidabilità.

Alessandro Appiani si è occupato dell’agenda che è già on-line e, oltre a lui, in conferenza potrai incontrare Corrado, RobertoRoberto e molti altri speaker con cui approfondire ogni dettaglio sulle nuove tecnologie.

Quest’anno puoi seguire GRATUITAMENTE le sessioni del mattino del primo giorno e accedere liberamente all’area Expo oppure iscriverti alla conferenza ad un prezzo davvero speciale!

Approfittane, ci vediamo in conferenza!!
  

 



News
WPC2018 – 25 anni
WPC2018 logo

 27 / 28 / 29 / novembre  NH Centro Congressi Milanofiori  Assago  Milano Siamo arrivati a 25° anni dell’evento italiano più autorevole s




Blogs
Caccia alle mailbox “iperattive”

Spesso mi capita di fare troubleshooting o analisi di infrastrutture Exchange che lamentano problemi di performance. Il percorso parte sempre dall’a




Persone
Anna Cometti
Marketing Manager
Anna Cometti

Marketing Manager in Pulsar IT si occupa delle attività di comunicazione, dello sviluppo, della cura dell’immagine dell’azienda e dei rapporti co