AIE_logo2015Dati del Cliente – Associazione Italiana Editori

L’Associazione Italiana Editori è l’associazione di categoria, aderente a Confindustria, degli editori italiani –e di quelli stranieri attivi in Italia- di libri, riviste periodiche, di prodotti e contenuti, dell’editoria digitale. AIE rappresenta cioè, sul piano nazionale e internazionale, le imprese che producono contenuti editoriali indipendentemente dal formato -carta o digitale- in cui sono realizzati e distribuiti. Costituisce inoltre un osservatorio attento e aggiornato sul panorama della lettura, dei consumi culturali e educativi indispensabili alla

Scarica il PDF

Sito web – http://www.aie.it/

Settore merceologico – Associazione di categoria – Editoria

Sede – Italia

Numero di dipendenti: 40

Numero di PC utilizzati: 40


Dati del Partner

Nome del Partner – Pulsar IT srl

Pulsar IT, partner tecnologico dell’Associzione Italian Editori da oltre 20 anni, è attiva nelle tecnologie Private & Hybrid Cloud, Systems Management, Virtualizzazione, Unified Communications in dalle versioni preliminari dei relativi prodotti e vanta diversi casi di successo in aziende di tutte le dimensioni.

Sito web – www.pulsarit.net


Dati Case History – HA-in-a-box – alta affidabilità dei sistemi

Descrizione della Case History

In questi ultimi anni il mondo dell’editoria si è trasformato e le tecnologie informatiche hanno acquisito una grande importanza. L’infrastruttura dei sistemi di AIE non solo ha accompagnato questo cambiamento, ma ha favorito l’introduzione e l’utilizzo di strumenti digitali garantendo a tutta l’organizzazione affidabilità dei servizi e dei dati, insieme alla capacità di soddisfare in modo dinamico ed efficiente le nuove esigenze per rispondere al meglio alle richieste degli utenti interni e degli interlocutori. Per questo si è scelto di affidare la conservazione dei dati a soluzioni tecnologicamente avanzate in grado di garantire accessibilità e sicurezza.

Grazie alle tecnologie Microsoft per DataCenter quali Windows Server, Hyper-V, e System Center, l’alta affidabilità dei sistemi per le medie aziende o i branch office di grandi aziende è ora possibile per tutti e a costi contenuti.

La possibilità di utilizzare ambienti Hybrid Cloud, basati su Office 365 o Microsoft Azure, abilita inoltre scenari nuovi di backup, data protection, sicurezza e disaster recovery.

Descrizione delle esigenze

AIE basa la gran parte delle sue attività quotidiane sull’elaborazione di informazione digitale: articoli, documenti, libri, iniziative, eventi, progetti e ricerche.

L’infrastruttura dei sistemi server aveva completato il suo naturale ciclo di vita e necessitava di un rinnovamento che fornisse allo stesso tempo una maggiore affidabilità ed un maggiore livello di servizio. In particolare negli ultimi tempi anche le interruzioni dei servizi dovute alla manutenzione hardware/software programmata erano difficili da pianificare e causavano problemi agli utenti.

Soluzioni adottate

La disponibilità di sistemi a basso consumo energetico, con storage condiviso, ha favorito il rinnovo e la riduzione dei componenti hardware. Nella nuova infrastruttura Pulsar IT ha proposto l’introduzione di un ambiente ad alta affidabilità basato sulla piattaforma Windows Server Hyper-V e System Center unito ad un rinnovamento completo dei sistemi software: Active Directory, Exchange, Remote Access e sicurezza. La disponibilità di servizi Cloud-based ha consentito l’adozione di un’architettura Hybrid posizionando alcuni servizi in Office 365, quali la pulizia Anti-Spam e Anti-Malware delle email grazie al servizio Exchange Online Protection.

Benefici ottenuti

La nuova infrastruttura di AIE è ora basata su un Hyper-V Cluster a due nodi che garantisce Alta Affidabilità a fronte di malfunzionamenti hardware e, grazie alle tecnologie di Windows Server, semplifica gli interventi di manutenzione potendo ri-allocare in modo live i sistemi senza interruzioni dei servizi.

Le nuove tecnologie adottate per Exchange Server, ospitato nel DataCenter, garantiscono anch’esse un superiore livello di servizio grazie all’esecuzione della quasi totalità delle attività di manutenzione e gestione delle mailbox effettuate online, senza interrompere i servizi agli utenti.

Lo spostamento nel Cloud Microsoft di Anti-Spam e Anti-Malware ha inoltre ridotto notevolmente la quantità di traffico email che raggiunge la rete privata.

L’adozione di System Center, in particolare di Data Protection Manager, consente inoltre una superiore granularità e capacità di ripristino di tutti i documenti grazie alla Continuous Protection del File System e degli altri Data Store.


Prodotti Utilizzati

Windows Server 2012 R2, System Center 2012 R2, Active Directory, Hyper-V, Exchange Server 2013, DPM 2012 R2, Web Application Proxy & Remote Access.


Ottimizzazione in breve

L’obiettivo di questo progetto è stato agevolare e favorire l’adozione di strumenti digitali per supportare in modo dinamico ed efficiente le nuove esigenze e rispondere al meglio alle richieste degli utenti interni e degli associati. Per questo si è scelto di affidare la conservazione dei dati attraverso soluzioni tecnologicamente avanzate in grado di garantire accessibilità e sicurezza.


Citazione

Il ruolo della nostra associazione è rappresentare e tutelare gli editori, di favorirne la crescita professionale, ecco perché nel mio ruolo devo continuare a spingere l’innovazione. Dobbiamo guardare allo sviluppo futuro dell’Editoria e fare scelte tecnologiche congruenti, valutato soluzioni a 360°. Pulsar IT oltre a supportarci nella quotidianità ci aiuta a scegliere la direzione “tecnica” che influenzerà e supporterà l’Associazione.

Ivana Mazzoleni, Coordinatore IT, AIE


Consulta qui tutti i nostri Case Studies


News
WPC2018 – 25 anni
WPC2018 logo

 27 / 28 / 29 / novembre  NH Centro Congressi Milanofiori  Assago  Milano Siamo arrivati a 25° anni dell’evento italiano più autorevole s




Blogs
Caccia alle mailbox “iperattive”

Spesso mi capita di fare troubleshooting o analisi di infrastrutture Exchange che lamentano problemi di performance. Il percorso parte sempre dall’a




Persone
Alessandro Appiani
Founder & CTO
Alessandro Appiani

Alessandro Appiani è Founder & CTO di Pulsar IT, l’azienda che ha fondato nel 1995 e che oggi è Microsoft Certified Partner con la competenza